Valbrembo Parco delle Cornelle nei guai, rischio confisca per 90 animali letto su Bergamo news

“Gli animali sono in regola, lo dimostreremo”. Dal Parco delle Cornelle di Valbrembo fanno sapere che la situazione è sotto controllo, ma la Corte d’Appello di Brescia ha ritenuto inammissibile il ricorso presentato dalla famiglia Benedetti, proprietaria del Parco, tramite il legale Emilio Gueli, contro l’ordinanza di confisca di una lunga serie di animali firmata il 24 maggio 2012.

Gli atti sono stati rispediti al tribunale di Bergamo che ora dovrà procedere con un’udienza per stabilire come e per quali esemplari dovrà essere eseguita la confisca.

L’inchiesta che ha portato alla confisca è nata nel 2009 con l’iscrizione nel registro degli indagati di Angelo Ferruccio Benedetti, poi deceduto nel novembre del 2011. Secondo il Corpo Forestale dello Stato il fondatore non ha mai ottenuto le autorizzazioni necessarie per portare in Italia circa 90 animali. Una mancanza piuttosto grave, che ha fatto scattare automaticamente l’accusa di traffico e importazione irregolare di animali, con i sequestri preventivi dei capi.

viaParco delle Cornelle nei guai, rischio confisca per 90 animali.

Annunci

Valbrembo Asse interurbano, l’effetto cantiere continua Ponte San Pietro e la Briantea finiscono in tilt – Corriere Bergamo

Si sbaglia: per andare dall’ospedale Giovanni XXIII al semaforo del suo paese servono 45 minuti. Nella direzione opposta la coda parte da dopo Presezzo, e procedendo a singhiozzo servono 20 minuti. Per questo molti cercano un’alternativa passando per il centro di Ponte San Pietro, infrangendosi al micidiale semaforo di via Roma: 50 secondi di verde contro 130 di rosso. «Stamattina era peggio – racconta Giorgio Rossi, vigile di Ponte nonché consigliere delegato alla Viabilità -. Nessuno sapeva della chiusura della rampa di Bonate Sopra e sono finiti tutti qui, e molti si sono persi nelle strade del paese. Io vengo da Madone e ho timbrato con mezz’ora di ritardo». Per questo c’è chi ha tentato la terza opzione: il ponte di Briolo. La struttura è troppo stretta per far passare due auto e vi si accede attraverso una strettoia: due motivi per i quali dalla parte di Valbrembo si è formata una coda che arrivava alla provinciale e da quella di Brembate Sopra erano paralizzati i tornanti che scendono dal paese. «La situazione è difficile – commenta il sindaco di Terno Corrado Centurelli -. Dovremmo imparare tutti a prendere il treno». Per oggi la Provincia ha convocato al municipio di Bonate Sopra un incontro con i dieci sindaci interessati, l’Anas e l’impresa per studiare soluzioni alle code. L’incontro è alle 14: bisognerà ricordarsi di partire in anticipo.

viaAsse interurbano, l’effetto cantiere continua Ponte San Pietro e la Briantea finiscono in tilt – Corriere Bergamo.

Valbrembo Le Cornelle vanno ko, animali da confiscare – Corriere Bergamo

La Corte d’Appello di Brescia ha ritenuto inammissibile il ricorso presentato dal Parco delle Cornelle di Valbrembo contro l’ordinanza di confisca di una lunga serie di animali, firmata il 24 maggio del 2012 dal giudice Donatella Nava. Gli atti sono stati rispediti al tribunale orobico che dovrà ora procedere con un incidente d’esecuzione, ovvero un’udienza o più udienze per stabilire come e per quali esemplari dovrà essere eseguita la confisca. Si preannunciano così nuove puntate di una battaglia legale che dura da tempo, anche perché la famiglia Benedetti, titolare del Parco, fa sapere tramite il suo legale Emilio Gueli che «ci sono tutti i presupposti per dimostrare che gli animali sono in regola».

viaLe Cornelle vanno ko, animali da confiscare – Corriere Bergamo.

Valvrembo Negozio svuotato in 4 minuti Capi alla moda rubati a Petosino – L’Eco di Bergamo

Negozio svuotato in 4 minuti Capi alla moda rubati a Petosino – Cronaca – L'Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

In 4 minuti hanno portato via numerosi capispalla, completi e abiti. Ancora non si conosce l’ammontare del bottino e, anche se il negozio era collegato a un allarme, i banditi sono riusciti a scappare a bordo delle due auto a tutta velocità, in direzione di Bergamo. Sul posto i carabinieri di Zogno e Villa d’Almè che stanno indagando sul caso. Il punto vendita di Petosino è la prima volta che viene preso di mira dai ladri: 8 volte, invece, i colpi messi a segno in 10 anni al Modamica di Valbrembo.

Valbrembo I nuovi cuccioli piaccioni a tutti Riparte la stagione delle Cornelle -L’Eco di Bergamo

I nuovi cuccioli piaccioni a tutti Riparte la stagione delle Cornelle – Cronaca – L'Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Sono una decina i simpatici cuccioli del parco delle Cornelle adottati dalle centinaia di bambini che frequentano l’oasi naturalistica di Valbrembo. Si tratta di Romeo (la tigre siberiana), Bianca (la piccola scimmia Sciamago), Rigo (il cucciolo di zebra), il fenicottero Rosa, il pappagallo Paco, il lama Pezza, il cangurino rosso Sbalza, Liana la sitatunga e Otto l’ippopotamo.